Avevo riposto la storia nel sottosuolo della memoria per molto tempo, come una macchia sulla pelle della schiena. Sai di averla e riesci a conviverci per anni arrivando quasi a dimenticatene per lunghi momenti, fin quando, dopo la doccia, il riflesso improvviso sullo specchio del bagno te ne restituisce la fulminea e innegabile presenza e tu ricordi che c’è sempre stata ed è parte di ciò che sei ancora adesso.

Niente posto per le fiabe di Martina Asero
Niente posto per le fiabe di Martina Ásero
Ph: Pattypici
Titolo: Niente posto per le fiabe
Autrice: Martina Ásero
Collana: Dattiloscritti
Editore: Caravaggio Editore
Pagine: 216
Prezzo: 4,99€ â€“ 12,90€
Link Amazon

Catania, microcosmo esotico e totalizzante, Cinzia dodici anni da mettere in pausa, il tempo di raccogliere macerie e briciole e Zucca che era come il quartiere, la malattia e la cura tutto insieme. Da lui proveniva il mio malessere, da lui si generavano i miei guai e solo lui aveva l’antidoto per curare il veleno che mi circolava nelle vene.