Appunti di Lettura

Tag: libri da leggere Pagina 2 di 4

Questioni di sangue di Anna Vera Viva

Articolo in evidenza

Un’indagine nel cuore segreto di Napoli

Di padri e figli, di sorelle e fratelli… Di sangue che identifica e lega, di quello che scorre nelle vene e sulle strade.

Questione di sangue di Anna Vera Viva
Questioni di sangue di Anna Vera Viva
Ph: PattyPici
Titolo: Questioni di sangue
Autrice: Anna Vera Viva
Editore: Garzanti
Genere: Giallo – Narrativa italiana
Pagine: 256
Prezzo: 16,90€
Link Amazon Influencer

Questioni di sangue Ăš un racconto ricco di pathos familiare, di folclore e dolore. Un racconto dicotomico che pone il bene ed il male ai lati opposti di una strada solcata da lacrime e sangue, mani giunte e sguardi distanti.

l'uno l'immagine speculare dell'altro, quasi banali nel loro essere il bianco e il nero, il bene e il male.

Affresco verace di una Napoli che risuona di voci, rabbia e profuma di cucina partenopea.

La Casa maledetta e altre cupe storie di Grazia Deledda

Articolo in evidenza

Dieci Racconti che svelano il cuore occulto del folclore sardo

La Casa maledetta e altre cupe storie di Grazia Deledda
Titolo:La Casa maledetta e altre cupe storie
Autore: Grazia Deledda
Editore: Caravaggio Editore
Collana: I Classici Ritrovati
Pagine: 165
Prezzo: 12,90€
Link Amazon: La casa maledetta e altre cupe storie

Il suo accento era cosĂŹ sincero e la sua convinzione cosĂŹ radicata che spesso io la fissavo con un indefinibile sussulto, chiedendomi se, per caso, queste bizzarre storie a base di soprannaturale, che corrono pei casolari del popolo, non hanno un fondamento, e qualcosa di vero…

La casa maledetta e altre storie cupe di Grazia Deledda

Enrico De Luca, curatore della Collana i Classici Ritrovati per Caravaggio Editore, ha scelto di celebrare il 150° Anniversario della nascita di Grazia Deledda, premio Nobel per la Letteratura nel 1926, selezionando e raccogliendo dieci racconti accomunati dall’elemento soprannaturale, regalando al Lettore una panoramica narrativa significativa e coerente.

Il Circo della notte di Erin Morgenstern

Articolo in evidenza

C’ù bisogno che qualcuno le racconti quelle storie. Dove le battaglie sono combattute, vinte e perdute, dove i pirati trovano il loro tesoro e i draghi divorano i nemici a colazione [
] c’ù della magia in questo
 quella fiaba lo smuoverĂ , lo spronerĂ  e chissĂ  cosa potrebbe arrivare a fare grazie a essa, grazie alle tue parole 

Il circo della notte di Erin Morgenstern
Il Circo della Notte di Erin Morgenstern
Ph: Pattypici
Titolo: Il Circo della notte
Autore: Erin Morgenstern
Editore: Fazi Editore
Collana: Lainya
Pagine: 518
Prezzo: 15 €

C’era una volta un Circo…


Apriva al tramonto per chiudere quando il sole spuntava e nessuno sapeva dove sarebbe apparso


Il mistero di Black Rock Creek di Jerome K. Jerome e altri

Articolo in evidenza
Il mistero di Black Rock Creek
Ph: Pattypici
Titolo:Il mistero di Black Rock Creek
Autori:Jerome K. Jerome e altri
Editore:Caravaggio Editore
Collana:I Classici Ritrovati
Pagine:102
Prezzo:10,90€

il grido lo circondĂČ di nuovo congelandogli il viso in un’espressione di terrore

il mistero di black rock creek

Il Mistero di Black Rock Creek Ăš una mystery story nata dalla fantasia di cinque Autori, esponenti di spicco della letteratura inglese fine Ottocento. Jerome K Jerome, Eden Phillpotts, Edward Frederic Benson; Frank Frankfort Moore e Barry Pain.

Sempre tornare di Daniele Mencarelli

Articolo in evidenza
Sempre tornare di Daniele Mencarelli
Ph: Pattypici 
Titolo:Sempre tornare
Autore:Daniele Mencarelli
Editore:Mondadori, 2021
Pagine:pp. 324
Prezzo (cartaceo)€ 19,00
Prezzo (ebook)€ 9.99

❝ đ˜żđ™€đ™—đ™—đ™žđ™–đ™ąđ™€, đ™˜đ™€đ™ąđ™š 𝙚𝙩đ™Șđ™žđ™Ąđ™žđ™—đ™§đ™žđ™šđ™©đ™ž, đ™«đ™žđ™«đ™šđ™§đ™š đ™–đ™—đ™—đ™§đ™–đ™˜đ™˜đ™žđ™–đ™©đ™ž 𝙖 đ™„đ™§đ™šđ™˜đ™žđ™„đ™žđ™Żđ™ž ❞

sempre tornare


 e a volte non basta


La grande Narrativa si identifica nelle storie memorabili, nei paesaggi indimenticabili o nei Personaggi d’amare

â€ïžâ€đŸ”„ Daniele si vorrebbe abbracciare, consolare, spronare, per assicurargli un destino diverso da đ‘»đ’–đ’•đ’•đ’ 𝒄𝒉𝒊𝒆𝒅𝒆 𝒔𝒂𝒍𝒗𝒆𝒛𝒛𝒂. 

📝 Sempre tornare di Daniele Mencarelli conclude la trilogia biografica iniziata con 𝗟𝗼 𝗰𝗼𝘀𝗼 đ—±đ—Č𝗮đ—čđ—¶ đ˜€đ—Žđ˜‚đ—źđ—żđ—±đ—¶ e ci riporta indietro nel tempo, quando dalle autoradio usciva stridula la voce di Freddy Mercury e si stonava cantando a squarciagola “ đ˜›đ˜©đ˜Š đ˜Žđ˜©đ˜°đ˜ž đ˜źđ˜¶đ˜Žđ˜” 𝘹𝘰 𝘰𝘯 “ 

L’Invenzione di Morel di Adolfo Bioy Casares

Articolo in evidenza

Un viaggio alle origini del genere fantastico, dove l’immaginario incontra il pensiero filosofico 

L’Invenzione di Morel
L’invenzione di Morel
TitoloL’Invenzione di Morel
AutoreAdolfo Bioy Casares 
EditoreEdizioni SUR
Pagine133
Prezzo15€

Chi stabilisce la condanna impone tempi, difese che ci spingono ad aggrapparci come pazzi alla libertĂ 

l’invenzione di Morel

L’Anomalia di HervĂ© Le Tellier

Articolo in evidenza

❝ Tutti i voli tranquilli si somigliano. Ogni volo turbolento lo ù a modo suo❞ 

L’Anomalia di HervĂ© Le Tellier

L’Anomalia ~ Vincitore Premio Goncourt 2020.
Tradotto magnificamente da Anna D’Elia 

L’Anomalia di HervĂ© Le Tellier
Ph: Pattypici
TitoloL’Anomalia
AutoreHervé Le Tellier 
EditoreLa Nave di Teseo
Pagine362
Prezzo20€

HervĂ© Le Tellier Ú romanziere e poeta, appartenente al gruppo OuLiPo, fondato negli anni Sessanta da Queneau, in cui prevale un forte spirito ludico, che porta la “letteratura potenziale” a inventare sofisticati esperimenti linguistici.

 Ama giocare con le parole e si diverte a stuzzicare la memoria letteraria dei lettori forti, quelli che riconoscono nell’L’Anomalia, il Pastiche che richiama Anna Karenina, o l’incipit hard boiled alla Mickey Spillane. 

Quelli che vanno pazzi per le citazioni colte e i sipari metanarrativi. 

Due Vite di Emanuele Trevi

Articolo in evidenza

❝ Noi viviamo Due Vite, entrambe destinate a finire: la prima Ăš la vita fisica, fatta di sangue e di respiro, la seconda Ăš quella che si svolge nella mente di chi ci ha voluto bene. E quando anche l’ultima persona che ci ha conosciuto da vicino muore, ebbene, allora davvero noi ci dissolviamo, evaporiamo, e inizia la grande e interminabile festa del Nulla, dove gli aculei della mancanza non possono piĂč pungere nessuno. ❞

DUE VITE ~ Emanuele Trevi 

Due Vite di Emanuele Trevi
Ph: Pattypici
Titolo: Due Vite
Autore: Emanuele Trevi
Editore: Neri Pozza
Collana: Piccola Biblioteca
Pagine: 127
Prezzo: 12,50€

Il narratore ha la voce rotonda, piena di vita vissuta, intima e colloquiale, ricca di sfumature colte e raffinate, spesso si ferma, rastrellando ricordi e rimpianti. 

Due amici, completamente diversi l’uno dall’altra “ strutturalmente incapaci di stare al mondo “ , come suggerisce Chiara Gamberale. 

Un monologo, una confessione, un Memoire ricco di epifanie e aneddoti, che s’intersecano con profonde riflessioni sulla vita, sull’arte dello scrivere, sulla malattia e soprattutto sul vero senso dell’amicizia. 

La Sonata a Kreutzer Vs Amore colpevole

Articolo in evidenza

❝ đ™»â€™đš‘đš˜ 𝚌𝚑𝚒𝚊𝚖𝚊𝚝𝚘 𝚕𝚒𝚝𝚒𝚐𝚒𝚘, 𝚖𝚊 𝚒𝚗 𝚛𝚎𝚊𝚕𝚝à 𝚗𝚘𝚗 𝚕𝚘 𝚎𝚛𝚊, 𝚎𝚛𝚊 𝚙𝚒𝚞𝚝𝚝𝚘𝚜𝚝𝚘 𝚕𝚊 𝚖𝚊𝚗𝚒𝚏𝚎𝚜𝚝𝚊𝚣𝚒𝚘𝚗𝚎 𝚍𝚎𝚕𝚕’𝚊𝚋𝚒𝚜𝚜𝚘 𝚌𝚑𝚎 𝚎𝚜𝚒𝚜𝚝𝚎𝚟𝚊 𝚎𝚏𝚏𝚎𝚝𝚝𝚒𝚟𝚊𝚖𝚎𝚗𝚝𝚎 𝚏𝚛𝚊 𝚗𝚘𝚒. đ™»â€™đšŠđš–đš˜đš›đšŽ 𝚜𝚒 𝚎𝚛𝚊 𝚎𝚜𝚊𝚞𝚛𝚒𝚝𝚘 𝚌𝚘𝚗 𝚕’𝚊𝚙𝚙𝚊𝚐𝚊𝚖𝚎𝚗𝚝𝚘 𝚍𝚎𝚒 𝚜𝚎𝚗𝚜𝚒, 𝚎𝚍 𝚎𝚛𝚊𝚟𝚊𝚖𝚘 𝚛𝚒𝚖𝚊𝚜𝚝𝚒 𝚕’𝚞𝚗𝚘 𝚍𝚒 𝚏𝚛𝚘𝚗𝚝𝚎 𝚊𝚕𝚕’𝚊𝚕𝚝𝚛𝚘, 𝚗𝚎𝚕 𝚗𝚘𝚜𝚝𝚛𝚘 𝚛𝚎𝚊𝚕𝚎 𝚛𝚊𝚙𝚙𝚘𝚛𝚝𝚘, 𝚌𝚒𝚘ù, 𝚚𝚞𝚎𝚕𝚕𝚘 𝚍𝚒 𝚍𝚞𝚎 𝚎𝚐𝚘𝚒𝚜𝚝𝚒 𝚙𝚎𝚛𝚏𝚎𝚝𝚝𝚊𝚖𝚎𝚗𝚝𝚎 𝚎𝚜𝚝𝚛𝚊𝚗𝚎𝚒 𝚕’𝚞𝚗 𝚕’𝚊𝚕𝚝𝚛𝚘[
]. ❞ 𝐋𝐚 𝐬𝐹𝐧𝐚𝐭𝐚 𝐚 đŠđ«đžđźđ­đłđžđ« ~ đ“đšđ„đŹđ­đšđŁ

                       Versus

❝ 𝘚𝘩 đ˜ąđ˜€đ˜€đ˜ąđ˜„đ˜Š đ˜€đ˜©đ˜Š đ˜¶đ˜Żđ˜ą đ˜„đ˜°đ˜Żđ˜Żđ˜ą đ˜Žđ˜±đ˜°đ˜Žđ˜ąđ˜”đ˜ą  𝘮’đ˜Ș𝘯𝘯𝘱𝘼𝘰𝘳đ˜Ș đ˜„đ˜Ș đ˜¶đ˜Ż đ˜ąđ˜­đ˜”đ˜łđ˜° đ˜¶đ˜°đ˜źđ˜°, đ˜Čđ˜¶đ˜ąđ˜Žđ˜Ș đ˜Žđ˜Šđ˜źđ˜±đ˜łđ˜Š 𝘭𝘱 đ˜€đ˜°đ˜­đ˜±đ˜ą Ăš đ˜„đ˜Šđ˜­ 𝘼𝘱𝘳đ˜Șđ˜”đ˜°: Ăš đ˜­đ˜¶đ˜Ș đ˜€đ˜©đ˜Š 𝘯𝘰𝘯 đ˜©đ˜ą đ˜Žđ˜ąđ˜±đ˜¶đ˜”đ˜° đ˜Žđ˜°đ˜„đ˜„đ˜Ș𝘮𝘧𝘱𝘳𝘩 𝘭𝘩 đ˜ąđ˜Žđ˜±đ˜Šđ˜”đ˜”đ˜ąđ˜”đ˜Șđ˜·đ˜Š đ˜±đ˜°đ˜Šđ˜”đ˜Șđ˜€đ˜©đ˜Š đ˜„đ˜Šđ˜­đ˜­đ˜ą đ˜Žđ˜¶đ˜ą 𝘹đ˜Șđ˜°đ˜·đ˜ąđ˜Żđ˜Š 𝘩 đ˜±đ˜¶đ˜łđ˜ą đ˜Żđ˜ąđ˜”đ˜¶đ˜łđ˜ą 𝘧𝘩𝘼𝘼đ˜Ș𝘯đ˜Ș𝘭𝘩 𝘩 𝘭𝘩 đ˜©đ˜ą đ˜Șđ˜Żđ˜§đ˜łđ˜ąđ˜Żđ˜”đ˜Š, đ˜°đ˜§đ˜§đ˜łđ˜Šđ˜Żđ˜„đ˜° đ˜Ș𝘯 đ˜€đ˜ąđ˜źđ˜Łđ˜Ș𝘰 𝘮𝘰𝘭𝘰 đ˜Ș𝘭 đ˜­đ˜ąđ˜”đ˜° đ˜łđ˜°đ˜»đ˜»đ˜°, đ˜Łđ˜łđ˜¶đ˜”đ˜ąđ˜­đ˜Š đ˜„đ˜Šđ˜­ đ˜źđ˜ąđ˜”đ˜łđ˜Ș𝘼𝘰𝘯đ˜Ș𝘰. ❞ 🔾 đ€đŠđšđ«đž đœđšđ„đ©đžđŻđšđ„đž ~ 𝐒ĂČ𝐟’𝐣𝐚 đ€đ§đđ«ĂšđžđŻđ§đš đđžđ«đŹ, detta Sonja, moglie di Tolstoj 

La campana di vetro di Sylvia Plath

Articolo in evidenza

❝ đ™żđšŽđš› đšŒđš‘đš’ Ăš đšŒđš‘đš’đšžđšœđš˜ đšœđš˜đšđšđš˜ đšžđš—𝹩 đšŒđšŠđš–đš™đšŠđš—đšŠ đšđš’ đšŸđšŽđšđš›đš˜, đšŸđšžđš˜đšđš˜ đšŽ đš‹đš•đš˜đšŒđšŒđšŠđšđš˜ đšŒđš˜đš–𝹮 đšžđš— đš‹đšŠđš–đš‹đš’đš—đš˜  đš—đšŠđšđš˜ 𝚖𝚘𝚛𝚝𝚘, đš’đš• đš‹đš›đšžđšđšđš˜ đšœđš˜đšđš—đš˜ Ăš đš’đš• đš–đš˜đš—đšđš˜ âž

La CAMPANA di vetro di Sylvia Plath

Titolo: La campana di vetro

Autrice: Sylvia Plath

Editore: Mondadori Libri

Pagine: 228

Prezzo: 12€

Pagina 2 di 4

Powered by WordPress & Tema di Anders Norén